Un passo avanti verso il rilancio turistico della città

Pubblicato il 1 ottobre 2020 • About Marostica

Accordo fra Comune di Marostica e Volksbank. La banca, proprietaria dell’ampio compendio immobiliare in centro storico noto come “area Azzolin”, ha concesso in comodato gratuito al Comune la torre a ridosso delle mura in prossimità di Porta Breganze. L’operazione si rivela di fondamentale importanza per la città che così potrà proseguire e concludere un iter tanto atteso, quello del percorso del camminamento di ronda delle mura scaligere ad Ovest. Una soluzione funzionale e a zero impatto architettonico. 
Stamattina al Castello Inferiore la firma e la consegna delle chiavi della torre al sindaco della città Matteo Mozzo, alla presenza del direttore generale di Volksbank Alberto Naef, del vicepresidente di Volksbank Giuseppe Padovan, del vicesindaco Valentino Scomazzon e dell’assessore Ylenia Bianchin.

Firma
Allegato formato jpeg
Scarica
Futuro punto di discesa
Allegato formato jpeg
Scarica