❇️ Svelato l'affresco in onore di Arpalice! ❇️

Pubblicato il 13 novembre 2021 • About Marostica , Cultura

🔹Nell’ambito delle celebrazioni in onore di Arpalice Cuman Pertile in occasione del trentesimo anniversario del Premio Marostica Città di Fiabe, sono stati inaugurati l’affresco dedicato alla scrittrice e poetessa per l’infanzia realizzato nella parete esterna della palestra della scuola elementare di Marostica e la mostra “Sulle tracce di Arpalice, fra passato e futuro”, ospitata al Castello Inferiore. 

🔹Alla cerimonia erano presenti il sindaco di Marostica Matteo Mozzo, i consiglieri che hanno seguito il progetto Marialuisa Burei e Mara Dalla Rosa, la curatrice della mostra Liliana Contin e il maestro frescante Roberto Meneguzzo... e gli studenti che hanno partecipato al concorso con le loro opere, ora esposte in mostra.

🔹“Il mago della soffitta” di Sonora Olivetto (Liceo di Cittadella), “Figlio del sole” di Chiara Parolin (Liceo di Nove), “L’orso con due ombre” di Mattia Zanetti (Liceo di Nove) e “Il lupo che amava le storie” di Sofia Nicoli (Liceo di Vicenza) sono i bozzetti vincitori rappresentati dall’affresco realizzato con la direzione artistica del M° frescante Roberto Meneguzzo dai 18 architetti iscritti all’Ordine degli Architetti P.P.C. di Vicenza che hanno partecipato al corso per l’apprendimento della tecnica dell’affresco italiano. 

🔹Il progetto ha coinvolto i cinque licei artistici di Cittadella, Nove, Schio, Valdagno, Vicenza, per un totale di 142 studenti, con l’assegnazione da parte del Comune di Marostica di quattro borse di studio da 250 euro per ciascuno dei quattro vincitori e quattro borse di studio sempre del valore di 250 euro per le rispettive scuole di appartenenza. 

❇️Il progetto “Un affresco per Arpalice” è stato promosso dalla Città di Marostica con il patrocinio della Regione del Veneto. Partner principale l’Impresa Edile Ivo Maroso, con la collaborazione di Confartigianato Vicenza (Mandamento di Marostica) e dell’azienda Pizzato Elettrica.